OCR

Le gare O.C.R., acronimo di “Obstacle Course Racing”, sono sfide competitive e non, progettate per mettere a dura prova le capacità fisiche e mentali dei partecipanti, chiamati a correre lungo un percorso off-road di lunghezza e difficoltà variabili, su terreni sconnessi e alla presenza di diversi ostacoli da superare. 

Si tratta di una disciplina sportiva relativamente giovane se si considera che le prime gare O.C.R. si sono svolte in Inghilterra nel 1987 per volontà di Billy Wilson, alias MR.MOUSE che organizzò un evento chiamato TOUGH GUY: una performance sportiva nella quale i partecipanti dovevano scavalcare imponenti pareti, strisciare attraverso il fango e superare i propri limiti fisici e mentali.

In Italia questo sport è arrivato nel 2012 con l’organizzazione della prima Fisherman Strongman Run di Rovereto, anche se il format assomigliava più a una gara ad ostacoli goliardica. Per assistere alla prima vera gara di categoria bisogna attendere l’anno successivo quando l’idroscalo di Milano si dota di un circuito di WARRIOR DASH e organizza la prima gara O.C.R, subito seguita dalla tappa marina di Riccione. Da allora e fino ad oggi è stata una continua escalation che ha visto crescere esponenzialmente il numero dei partecipanti e quello delle gare. 

Dal 2015 invece esiste anche un vero e proprio campionato e una Federazione “La Federazione Italiana OCR” che riunisce le associazioni, le società e le realtà sportive coinvolte nella disciplina delle corse con ostacoli. 

Perché partecipare a BRX Games? 

Avrai la possibilità di conoscere altri atleti con i quali vivere e condividere gioia e fatica. Ogni disciplina viene studiata per consentire a ciascuno di misurarsi con se stesso e con gli altri, in totale sicurezza, potendo scegliere il grado di impegno più adatto ai propri obiettivi e alla propria preparazione. 

NON ESCLUDIAMO NESSUNO – Che tu sia già un atleta esperto o un atleta ‘in erba’, BRX Games ti permette sempre di misurarti su percorsi competitivi e non.

TI FACCIAMO DIVERTIRE – Non ci basta intrattenerti, vogliamo emozionarti e farti portare a casa un ricordo indelebile che ti accompagnerà fino alla gara successiva.

Gli ostacoli: cosa dovete aspettarvi?

Gli ostacoli sono diversi a seconda del tipo di corsa ed evento, alcuni terrificanti come Le Piscine Congelanti dove ci si tuffa in una pozza piena di ghiaccio, altri in cui si è chiamati a correre su una rampa coperta di fango, come Everest / Quarter Pipe, Half pipe e altri ancora fisicamente impegnativi come il Fire Jump (salto attraverso il fuoco), lo Spear Throw (tiro con lancia) e la Tyrolean Traverse, l’attraversata con la corda sospesi sopra fiumi e piccoli laghi in mezzo a fango, ghiaccio o neve. 

© 2020. Tutti i diritti sono riservati.